Da Vedere a Barcellona

Parc Guell


Carrer D'Olot, Eixample right, Barcelona - Spagna
Telefono: +34 932 130 488/ +34 934 132 400


Apertura: da novembre a febbraio dalle 10.00/18.00
a marzo ed ottobre 10.00/ 19 -00
ad aprile e settembre 10.00/ 20.00
da maggio ad agosto 10.00/ 21. 00.


La zona del Parco era proprietà del finanziere Eusebi Guëll, il quale ebbe l'idea di progettare, in una delle sue proprietà, una “città parco”. Commissionò questo progetto all'architetto Gaudì, il quale non riuscì a cominciare i lavori sotto la committenza Guell in quanto la proprietà del terreno, negli anni '20, passò al comune di Barcellona, che decise di modificare il progetto e realizzare un parco pubblico. Gaudì, grazie alla nuova destinazione d'uso, diede sfogo alla sua fantasia e realizzò una vera opera d'arte: sulla collina tra l'Eixample e il Tibidabo si sviluppa il parco che segue le pendenze naturali del terreno. All'interno del parco si ritrovano fontane, grotte, colonne e strutture artificiali, dalle forme ondulate e serpeggianti. Tutta la struttura è ricoperta con tasselli di ceramica, facendo figurare il tutto come un'enorme mosaico. Da non perdere è la terrazza situata sulla cima della collina, che offre uno splendido spettacolo sia per la particolarità della sua forma, sia per lo scorcio su Barcellona.

Port Vell, il Porto Vecchio

Belvedere di Colombo:
Apertura: dal 1 ottobre a 31 maggio: 10:00/18:30

dal 1 giugno al 30 settembre: 9:00/20:30
Chiusura: il 1 gennaio, 12 ottobre, 25 e 26 dicembre.


Il Porto Vecchio è una zona di Barcellona collocato nella parte finale della Rambla. Un tempo era il punto di ritrovo per marinai e mercati del pesce, dopo il 1992, con l'avvento delle Olimpiadi, il porto è stato riqualificato ed è divenuta una zona di interesse turistico. Qui ritroviamo il Belvedere di Colombo, una statua dedicata al famoso esploratore, fu eretta nel 1888 come memoriale della scoperta dell'America. La statua è posta su una colonna alta 60 metri e al suo interno vi è un ascensore che porta in cima e dal quale si può ammirare il porto e il centro storico. A Port Vell si trova anche l'Acquario, il più grande d'Europa, che contiene il maggior numero di pesci del Mediterraneo, e Pailebot Santa Eulàlia, un'imbarcazione utilizzata principalmente per attività pedagogiche.

Fontana Magica di Montjuic


Passeig de Isabel II 14, Barcelona zona Montjuic


Apertura: dal 30 aprile al 30 settembre, da giovedì a domenica 19:00/23.30

Spettacoli: 21.00, 21.30, 22.00, 22.30, 23.00
dal 1 ottobre al 30 aprile, venerdì e sabato 19.00/21.00
a Natale e Pasqua, da giovedì a domenica 19.00/21.00
Spettacoli: 19.00; 19.30; 20.00; 20.30.


Nella zona di Montjuic, si trova questa fontana gigante di forma circolare di 12 metri di diametro. Costruita nel 1929 da Carles Buigas per l'Esposizione Universale, la Fontana Magica è una spettacolo suggestivo di coreografie d'acqua con luci e musiche. Vengono eseguite più di 13 coreografie con musiche differenti: solitamente si comincia con canzoni anni '70 e '80, per poi proseguire con musica classica, un mix degli anni 80-90 e molte altre. Gli spettacoli si tengono durante la sera e, grazie alla posizione della fontana, è possibile ammirare Barcellona avvolta nelle luci serali. La visione dello spettacolo è gratuita, nelle vicinanze dell'attrazione è inoltre possibile fermarsi nei piccoli bar, chiamati chiringuitos, nei quali si può assaporare un drink e guardare lo spettacolo.

Guida Venezia | Guida New York | Guida Roma | Guida Londra | Guida Firenze | Guida Austria | Guida Praga | Guida Barcellona | Guida Berlino | Guida Parigi | Guida Amsterdam | Guida Madrid | Guida Budapest