Da Vedere a Londra

Piccadilly Circus

Come arrivare: con la metropolitana linea blu fermata Piccadilly Circus

Immagine Piccadilly Circus

Piccadilly Circus è la piazza più famosa di Londra, fu costruita nel 1819, come snodo a causa del traffico intenso, per collegare Oxford Street con Piccadilly Street.
La leggenda narra che il nome derivasse dai colletti rigidi utilizzati per alcuni tipi di indumenti, particolarmente di moda nel'800, chiamati picadils. Un sarto fece la sua fortuna riuscendo a vendere una grande quantità di questi indumenti, tanto che riuscì a comprare una parte di terreno dove fece costruire una casa.
Al giorno d'oggi la piazza è diventata un punto di incontro per le persone e un'imperdibile attrazione per i turisti grazie ai suoi cartelloni pubblicitari, al grande centro commerciale, il Trocadero, al cui interno oltre a negozi si trova un teatro e alla ben nota fontana, Shaftesbury Memorial Fountain, dedicata all'Angelo della Carità.

Buckingham Palace


Londra SW1A 1AA, Regno Unito,
Telefono:020 7766 7300


Apertura: dalla fine di luglio alla fine di settembre dalle 9.45 alle 18.00
Come arrivare: in metropolitana: fermate di Victoria, Green Park e Hyde Park Corner
in autobus: linee 11, 211, C1 e C10, fermata in Buckingham Palace Road

Immagine Buckingham Palace

L'edificio, attuale residenza dei reali inglesi, fu fatto costruire nel 1703 dal duca di Buckingham ma fu adibito a residenza reale solamente nel 1913 con re Giorgio V. La facciata inizialmente fu fatta costruire con la pietra di Bath, nota cittadina nelle vicinanze di Londra, successivamente venne ricoperta con quella neoclassica.
L'edificio conta nel suo complesso più di 600 stanze, un cinema, una piscina, diverse sale riunioni e un parco di 60 ettari. In un edificio accorpato al Palazzo, si trova la Queen Gallery, che contiene la collezione privata d'arte più grande del mondo. All'interno dell'area residenziale ci sono anche delle scuderie, nelle quali sono risposte le carrozze reali utilizzate per le cerimonie ufficiali.
Per sapere quando la Famiglia Reale è a palazzo, basta guardare il pennone che si erge sulla facciata principale: se la bandiera reale sventola, allora la Regina si trova al suo interno.

Westmister Abbey


London
SW1P 3PA
United Kingdom
telefono: +44 020 7222 5152

Apertura: lunedì, martedì, giovedì e venerdì 9.30/16.30
mercoledì 9.30/19.00 sabato 9.30/ 14.30

Immagine Westminster


Westmister Abbey si trova nel quartiere di Westmister, a pochi passi dal Parlamento.

È una delle abbazie più belle al mondo, tanto che è stata proclamata patrimonio dell'umanità dall'UNESCO.

Dal 1066 la chiesa è sede delle più importanti cerimonie reali: matrimoni, incoronazioni e funerali sono avvenuti al suo interno.
La chiesa fu costruita intorno al 1045 per volere del re Edoardo il Confessore: egli fece un voto a Dio, secondo il quale se, lui e la sua famiglia, fossero riusciti ad ottenere nuovamente il trono d'Inghilterra, egli avrebbe intrapreso un pellegrinaggio verso Roma. Una volta diventato re, non poté muoversi dalla sua terra, così in accordo con il Papa, decise di costruire un monastero dedicato a San Pietro.
In seguito, attorno al monastero, fu costruita un'abbazia in stile romanico, dalle dimensioni notevoli, che fu rinominata Westmister Abbey. Successivamente fu ricostruita in stile gotico, dandole l'aspetto attuale.

Guida Venezia | Guida New York | Guida Roma | Guida Londra | Guida Firenze | Guida Austria | Guida Praga | Guida Barcellona | Guida Berlino | Guida Parigi | Guida Amsterdam | Guida Madrid | Guida Budapest