Da vedere a New York

Empire State Building

Immagine Empire State Building

350 Fifth Avenue, New York
tel: (212) 947-1360

Come arrivare: metro linee B, D, F, N, Q, R per la 34th Street, bus linee Q32, M1, 2, 3, 4, 5, 16 e 34.
Apertura: Gli osservatori tutti i giorni 9.30/23.30, eccetto il 24 dicembre 9.00/17.00, il 25 dicembre 11.00/19.00 e il 1 gennaio 11.00/19.00.


L'Empire State Building è il secondo grattacielo più alto degli Stati Uniti, dopo la Wills Tower di Chicago. Fu costruito tra il 1930 e il 1931, doveva battere in altezza il Chrysler Building, all'epoca grattacielo più alto del mondo. L'Empire è alto 381 metri, conta 102 piani e al suo interno ci sono circa 73 ascensori. All'epoca della Grande Depressione, fu nominato Empty State Building, poiché molti degli uffici erano vuoti, oggi molti dei suoi piani sono occupati da studi televisivi oltre che da uffici di diverso genere. Nell'edificio i turisti possono trovare diverse terrazze panoramiche, quelle ai piani più alti, per raggiungerle, sono dotate di ascensori in grado di percorrere 86 piani in un minuto. Uno spettacolo imperdibile nelle ore notturne è osservare l'edificio illuminato: solitamente i colori che gli vengono attribuiti sono in funzione di particolari ricorrenze. L'edificio è noto al pubblico anche per essere stato il set di film famosi come King Kong.

Statua della Libertà
Liberty Island, New York 10004 Stati Uniti
tel: (212) 561-4588

Apertura: 9.30/ 17.15
Come arrivare: contattare il numero (212) 2695755 per avere informazioni sui traghetti

Immagine Statua della Libertà

La Statua della Libertà si erige su Liberty Island, un'isoletta al largo di Manhattan.
La statua fu donata dai francesi agli americani per il centenario della proclamazione dell'indipendenza americana, nel 1886. La creazione fu opera di un architetto americano, Richard Morris Hunt, uno scultore francese, Frédéric-Auguste Bartholdi , e il noto ingegnere Gustav Eiffel, i quali vollero attribuirgli un significato di benvenuto e speranza a coloro che arrivavano in America.
La sua figura rappresenta una donna vestita con una toga e che regge nelle mani rispettivamente una fiaccola, simbolo della libertà, e il libro simbolo dell'Indipendenza americana. In testa porta una corona le cui punte stanno a simboleggiare i sette mari e i continenti, ai piedi, invece, la donna pesta delle catene, ciò sta ad indicare che la libertà ha la meglio sul potere tiranno. È possibile visitarla entrando anche al suo interno, si può, inoltre, raggiungere l'osservatorio posto in cima alla testa, sulla corona, da qui si può ammirare tutto il paesaggio di fronte all'isola. È possibile raggiungere il punto più alto sia attraverso le scale, che sono più di 354, sia grazie ad un ascensore.

Teatri

Broadway street, New York

Come arrivare: bus M1, M4, M5, M6, M7, M10, M20, M100, M104, Bx7 e Bx20
metro, da nord a sud portano tutti i treni

Immagine Broadway

New York è famosa per i suoi teatri: i più famosi e i più frequentati si trovano a Broadway, una strada che taglia diagonalmente il distretto di Manhattan.

Ogni teatro ha un proprio spettacolo, e difficilmente cambiano. Tra i musical che caratterizzano questa zona, i più famosi sono:

-Chicago, che si tiene all'Ambassador Theatre
-Sister Act, celebre musical che ha sede a Broadway Theatre
-La famiglia Adams, in Lunt- Fontanne Theatre
-Il fantasma dell'Opera, a Majestic Theatre
-Mamma Mia, al Winter Garden Theatre
-Il Re Leone, si tiene presso Minskoff Theatre
-Wicked, musical tratto dalla storia del Mago di Oz, si tiene presso Gershwin Theatre.

Central Park
Central Park S & 7th Ave, New York, NY 10019
Tel. (212) 360-3444

Come Arrivare: Metro: A, B, C, D, 1, 6, 9

Immagine Central Park

Central Park è il più grande parco di New York: fu aperto nel 1856 e si può considerare come opera del lavoro umano. Infatti sorge su una zona un tempo paludosa, furono necessari alcuni anni per bonificare la zona e la terra fu portata dal territorio vicino del New Jersey.
Al suo interno si trovano ponti, ruscelli, laghetti, alberi, animali, è una vera oasi all'interno della metropoli e luogo preferito dagli stessi newyorkesi per trascorrere il proprio tempo libero.
Il Parco ospita avvenimenti e spettacoli importanti, nonché i set di numerosi film e telefilm. Quando si cammina a Central Park è impossibile non fare visita alla zona dedicata a John Lennon, Strawberry Fields, nei suoi pressi, infatti, il cantante fu assassinato. Nella stagione invernale, inoltre, vengono realizzate, all'interno del Parco, due piste da pattinaggio; qui ci si può recare per svago o riposo dopo una giornata newyorkese.

Guida Venezia | Guida New York | Guida Roma | Guida Londra | Guida Firenze | Guida Austria | Guida Praga | Guida Barcellona | Guida Berlino | Guida Parigi | Guida Amsterdam | Guida Madrid | Guida Budapest