Da Vedere in Austria

Castello di Ambras


Schloss Ambras

Immagine Castello di Ambras

A-6020 Innsbruck, Schlossstrasse 20


Apertura: ogni giorno dalle 10 alle 17, entrata fino alle 16.30


Il Castello di Ambras sorge nella prima periferia della città di Innsbruck; fu fatto costruire dall'arciduca Ferdinando II, che voleva riunire al suo interno armature e opere d'arte di ingente valore.
Oggi le sale più importanti da visitare sono: la Sala Spagnola, la Sala delle Armi e la Sala delle Meraviglie. Nella galleria dei ritratti della casa d'Asburgo sono presenti più di 200 opere realizzate da autori come Tiziano, Van Dyck e Velazquez. Suggestivo è il parco del Castello, realizzato in puro stile inglese ospita scoiattoli e altri animali di piccola taglia.

Rathaus

Friedrich-Schmidt-

Immagine Piazza di Santa Maria

Platz 1

telefono: 525 50
Come Arrivare: Tram 2, Rathaus; Tram D, 1: Rathausplatz / Burgtheater
Metro: Rathaus


Il Rathaus di Vienna, municipio della città, è uno spettacolare esempio di architettura neogotica dell'Europa Centrale. L'edificio fu costruito tra il 1872 e 1873, come sostituto del vecchio municipio, ormai troppo piccolo per il comune di Vienna, notevolmente cresciuto. L'edificio è sovrastato da un'importante torre, la seconda più alta a Vienna, di 96 metri di altezza, al di sopra della quale si trova la statua del Rathausmann (Guardia Municipale di Ferro), simbolo della città. Da visitare è anche il parco del municipio, dove si trovano fontane,e statue dedicate a musicisti come Strauss e Lanner.

Getreidegasse e Casa Natale di Mozart

Immagine Salisburgo


Getreidegasse 9
5020
Salisburgo
Telefono: 0043662 844313

Apertura: Ogni giorno ore 9.00/17.30
a luglio e agosto: ogni giorno ore 9.00/20.00


Getreidegasse è una famosa via di Salisburgo, definita “il migliore centro commerciale” dell'Austria. In questa strada oltre che all'opportunità di trovare diversi tipi di negozi, si può ancora vedere e percepire il tipico clima austriaco: cortili curati, insegne in ferro e portali ricchi di decorazioni, fanno da sfondo ad una via dove è possibile venire a diretto contatto con la cultura austriaca. Lungo la strada si può incontrare la casa natale del musicista e compositore Mozart: qui vi nacque nel 1756. Ora, nelle stanze dove il musicista e la famiglia vissero, si trova un museo che conserva gli strumenti musicali, ritratti e lettere della famiglia.

Guida Venezia | Guida New York | Guida Roma | Guida Londra | Guida Firenze | Guida Austria | Guida Praga | Guida Barcellona | Guida Berlino | Guida Parigi | Guida Amsterdam | Guida Madrid | Guida Budapest