Fondazione Bevilacqua La Masa

I Musei di Venezia > Fondazione Bevilacqua La Musa

Palazzotto Tito, San Barnaba, 2826
Dorsoduro Immagine Fondazione Bevilacqua La Masa Tel.: 041 5207797

La Fondazione Bevilacqua La Masa venne istituita nel 1899 per volere della Duchessa La Masa, che donò alla città di Venezia tutti i suoi beni, che comprendevano Ca’Pesaro.
Per volere della Duchessa, il Palazzo venne messo a disposizione dei giovani artisti del triveneto, alcuni dei quali avrebbero cambiato l’arte del ‘900.
Vero e proprio laboratorio sperimentale, la Fondazione diventa un trampolino di lancio per figure emergenti: Boccioni, Casorati, Semeghini, Gino Rossi e Arturo Martini, solo per citarne alcuni.

L’atelier si suddivide tra spazi espositivi e alloggi per gli artisti stessi, che tuttora trovano ospitalità negli appartamenti del Palazzo oltre a un ambiente adeguato per esprimere le proprie capacità.

Ogni anno si tiene, nei locali della Fondazione, una mostra Collettiva che raccoglie opere d'arte figurativa, decorativa e applicata, selezionate da una apposita commissione tra le opere inedite prodotte da giovani artisti sotto i trent'anni del Triveneto.

Unico esempio in Italia di grande osservatorio aperto a tutte le espressioni artistiche giovanili, con particolare interesse per la fotografia, il design e la grafica, la Fondazione rappresenta un’alternativa espositiva informale rispetto alla complessità della Biennale.

Guida Venezia | Guida New York | Guida Roma | Guida Londra | Guida Firenze | Guida Austria | Guida Praga | Guida Barcellona | Guida Berlino | Guida Parigi | Guida Amsterdam | Guida Madrid | Guida Budapest