Trasporti a Praga: come muoversi in città



Immagine metro Praga

Il modo più veloce per muoversi a Praga è con la metropolitana: oltre ad essere conveniente, è anche molto efficiente e pulita; ha tre linee che vengono identificate con le lettere dell'alfabeto: A, B e C, e con i colori verde, gialla e rossa. Funziona tutti i giorni dalle 5 del mattino fino a mezzanotte.
Anche i tram sono un buon mezzo per muoversi, sicuramente non il più veloce, ma con essi è possibile cogliere e ammirare parti della città che con la metro risulterebbe impossibile apprezzare.
Gli autobus invece risultano più comodi per spostarsi da Praga verso la sua periferia.

Il biglietto ordinario ha una durata di 90 minuti e costa circa un 1.20€ ma esistono anche convenienti biglietti per 1 o 3 giorni per girare in libertà la città. Potete consultare le tariffe sul sito dell'azienda di trasporti.

L’aeroporto di Praga è situato a circa 17 Km dalla città ed è collegato ad essa tramite una rete di autobus e con la metropolitana, inoltre è possibile usufruire del servizio taxi.

Guida Venezia | Guida New York | Guida Roma | Guida Londra | Guida Firenze | Guida Austria | Guida Praga | Guida Barcellona | Guida Berlino | Guida Parigi | Guida Amsterdam | Guida Madrid | Guida Budapest